E’ autunno, cadono i capelli. Cinque rimedi naturali per tenerli al loro posto

caduta capelli rimedi naturali

Capelli in caduta libera, ci risiamo. L’autunno e la primavera sono le stagioni più a rischio per chi soffre di caduta dei capelli. Ma è un processo naturale a cui non si sottraggono nemmeno le teste più folte. Ecco cinque semplici rimedi naturali per tenervi i capelli in testa.

  1. Massaggio al cuoio capelluto

Prima di tutto un buon massaggio al cuoio capelluto per riattivare la circolazione sanguigna locale e permettere ai follicoli di “respirare” meglio. Per favorire l’ossigenazione della cute potete aiutarvi con alcune gocce di olio di mandorla o di lavanda. Non sapete da dove cominciare? Tra i trattamenti consigliati dagli esperti di benessere ci sono il massaggio balinese, che stimola tempie e zona occipitale della testa, e massaggio ai piedi con tecniche shiatsu, in grado di stimolare la circolazione periferica di tutto il corpo sfruttando la riflessologia plantare.

  1. Stop allo stress

E’ banale ma è bene ripeterlo: lo stress è una delle cause più comuni della caduta dei capelli. Cercate di tenere a bada lo stress da rientro a lavoro, prendetevi un po’ di tempo per meditare e liberare la mente. Ogni tanto concedetevi una pausa di relaxtra le cure naturali per i capelli è sicuramente la meno costosa e impegnativa.

  1. Shampoo o non shampoo

La sporcizia e la naturale untuosità del capello attirano batteri e polvere che indeboliscono i capelli. Per questo è importante lavarli spesso per mantenerli forti. Ma cercate di trovare un giusto equilibrio: scegliete uno shampoo naturale ed evitate lavaggi troppo frequenti.

  1. Protezione tutto l’anno

Avete usato un olio specifico per proteggere i capelli dal sole e dal sale durante l’estate? Adesso proteggetevi la testa dagli sbalzi di temperatura: cappelli e foulard sono un ottimo antidoto rispetto a vento, freddo e smog cittadino.

  1. Aglio e cipolla

Molte donne non li amano, ma aglio, cipolla e zenzero sono alleati nella cura della chioma e nel favorire la naturale ricrescita dei capelli. Se non proprio non li volete portare in tavola, usate gli estratti per massaggiare il cuoio capelluto prima dello shampoo. Più tempo riuscite a lasciarli agire, migliore sarà il risultato. Risciacquare bene!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...